Informazioni Privacy

Aggiornata ai sensi del REG. UE 2016/679 e D. Lgs. 101/2018
(Condizioni Generali di Utilizzo e Consultazione Sito)

AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA 4 con sede legale in via Terme di Traiano n. 39/a, 00053 Civitavecchia (Roma), C.F. 04743741003 in persona del Direttore Generale Dr. Giuseppe Quintavalle (di seguito denominata “ASL ROMA 4”) in qualità di titolare del trattamento, informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 679/2016 (in seguito “GDPR”) e del D. Lgs. 196/2003, così come novellato dal D.lgs 101/2018, che il trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito www.aslroma4.it avverrà con le modalità e per le finalità sotto descritte.

Le informazioni privacy sono rese solo per il sito www.aslroma4.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Le informazioni privacy tengono conto anche della Raccomandazione n. 2/2001 che le Autorità  europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità , i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.  

Inoltre, le seguenti informazioni privacy tengono conto delle disposizioni del legislatore interno – D.lgs. 196/2003 (Codice Privacy), così come novellato dal D. Lgs. 101/2018, ed è aggiornata secondo le nuove direttive Europee di cui al Reg. UE 2016/679.

Lo scopo dell’informazioni privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il sito raccoglie e come le usa.

1. Oggetto del Trattamento

A seguito della semplice consultazione del sito www.aslroma4.it  non viene svolto alcun trattamento dei dati personali. Eventuali dati personali relativi a persone identificate o identificabili possono essere trattati a seguito di inoltro da parte degli utenti di richieste e/o segnalazioni. Tali dati personali sono trattati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò si renda necessario in base ad una normativa Regionale, Nazionale od Europea.

2. Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali, secondo le modalità di cui al punto 1, di coloro che consulteranno il sito avverrà per finalità differenti a seconda della categoria dei dati trattati.

Il trattamento dei “dati di navigazione” è svolto, in modo automatizzato, al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono archiviati nel database di ASL ROMA 4. Inoltre, sono installati servizi Google web ai fini di gestione della corretta indicizzazione del sito sul relativo motore di ricerca e al fine di analisi di statistiche sul funzionamento del sito stesso (Google Webmaster Tools e Google Analytics). I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web saranno cancellati.

Il trattamento dei “dati forniti volontariamente dall'utente”, che potrebbe avvenire a seguito dell’invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali attraverso e-mail inviate all’indirizzo urp@aslroma4.it, è necessario al solo fine di rispondere alle istanze e segnalazioni inoltrate dall’utente.

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento risiede nell’interesse legittimo del Titolare del Trattamento ad un’efficiente e sicura navigazione sul sito internet, anche di natura interattiva.

La base giuridica del trattamento risiede nel consenso espresso dall’interessato al trattamento dei propri dati personali. Con l’uso o la consultazione del presente sito i visitatori e gli utenti approvano esplicitamente le informazioni privacy e acconsentono al trattamento dei loro dati personali in relazione alle modalità e alle finalità sopra descritte, compreso l’eventuale diffusione a terzi se necessaria per l’erogazione di un servizio.

Il conferimento dei dati e quindi il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati è facoltativo, l’Utente può negare il consenso, e può revocare in qualsiasi momento un consenso già fornito. Tuttavia, negare il consenso potrebbe comportare l’impossibilità di erogazione dei servizi richiesti o per i quali si vuole fare richiesta sul sito web.

3. Categorie di dati trattati

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet (log files).

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'inserimento facoltativo, esplicito e volontario dei dati personali e di contatto attraverso e-mail comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, nonché degli eventuali altri dati personali contenuti nella missiva.

4. Conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire a ASL ROMA 4. I dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con l'Ufficio per sollecitare l'invio delle informazioni richieste.

Ciò nonostante, il loro mancato conferimento potrebbe comportare l'impossibilità di ottenere la prestazione o il servizio che si vuole richiedere.

Per completezza va ricordato che in alcuni casi (non oggetto dell'ordinaria gestione di questo sito) l'Autorità può richiedere notizie e informazioni in materia di protezione dei dati personali, ai fini del controllo sul trattamento dei dati personali. In questi casi la risposta è obbligatoria a pena di sanzione amministrativa.

5. Luoghi e Modalità del Trattamento

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono esterni e sono reindirizzati verso portali esterni o verso il sito ufficiale della Regione Lazio. Il Server sul quale è allocato il sito è esterno e si trova presso la web farm di Fastweb con sede in Milano.

Il trattamento dei dati personali volontariamente forniti dall’utente è comunque realizzato secondo le indicazioni dell’art. 4, par. 1, n. 2 GDPR: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e sono conservati per un periodo non superiore ai 6 mesi.

Il presente sito tratta i dati degli utenti in maniera lecita e corretta. Specifiche misure di sicurezza tecniche e organizzative sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati (data breach).

6. Accesso ai dati personali

Per le finalità sopra descritte, i dati personali potranno essere accessibili:

ai collaboratori del Titolare nella loro qualità di incaricati del trattamento e/o amministratori di sistema;

alle società terze che svolge attività in outsourcing per conto del Titolare, nella sua qualità di responsabile esterno del trattamento.

7. Trasferimento dei dati personali

L’eventuale trasferimento dei dati personali a un Paese terzo o ad un’Organizzazione internazionale avverrà alla sola condizione che abbiano ottenuto accertamento positivo degli standard di tutela tramite decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea ex art. 45 GDPR o, in alternativa, siano riconosciute garanzie adeguate ex art. 46 GDPR.

Nel caso in cui la comunicazione e/o il trasferimento dei dati personali sia preveduto verso un Paese terzo non ritenuto adeguato dalla Commissione o che non presenti garanzie adeguate, è necessaria un’ulteriore appendice informativa contenente tutti i requisiti di legge che consentono deroghe specifiche ex art. 49 GDPR. In mancanza di detta informativa e del Suo successivo esplicito consenso non sarà disposta alcuna comunicazione e/o trasferimento dei Suoi dati.

8. Diritti dell’interessato

L’interessato dispone dei diritti di cui all’art. 15 e ss. GDPR e precisamente:

i) ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

ii) ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici e dei presidi di sicurezza approntati; d) degli estremi identificativi del titolare, del / dei responsabile/i e di eventuali rappresentanti designati ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR, nell’ambito dell’UE o extra-UE; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

iii)    ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

iv) opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto, mediante modalità automatizzate, si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

Ove applicabili, l’interessato ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante (art. 77 GDPR). 

9. Modalità di esercizio dei diritti

Il soggetto interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una comunicazione scritta all’ Ufficio Relazioni con il Pubblico c/o la sede legale di via Terme di Traiano n. 39/a, 00053 Civitavecchia (Roma), tramite indirizzo e-mail: urp@aslroma4.it, ovvero utilizzando l’apposito modello sotto riportato.

Titolare, Responsabile del trattamento e Data Protection Officer (DPO)

Il Titolare del trattamento è ASL ROMA 4, con sede legale in via Terme di Traiano n. 39/a, 00053 Civitavecchia (Roma), in persona del Direttore Generale Dr. Giuseppe Quintavalle.

L’elenco dei Responsabili del trattamento è pubblicato sul sito web istituzionale www.aslroma4.it .

Il Data Protection Officer (i.e. Responsabile della Protezione dei Dati personali) è Scudo Privacy S.r.l., C. F. / P. IVA 14769431009, con sede legale in Via di Valle Lupara, 10, 00148 Roma (RM), con referente Dott. Carlo Villanacci, raggiungibile tramite i seguenti contatti:

tel.: +39 06/3221675, e-mail: c.villanacci@scudoprivacy.it, PEC: scudoprivacy@legalmail.it

Ogni sforzo verrà fatto per rendere il più possibile interoperabili le funzionalità di questo sito con i meccanismi di controllo automatico della privacy disponibili in alcuni prodotti utilizzati dagli utenti.

Considerando che lo stato di perfezionamento dei meccanismi automatici di controllo non li rende attualmente esenti da errori e disfunzioni, si precisa che il presente documento, pubblicato all'indirizzo www.aslroma4.it costituisce la "Privacy" di questo sito che sarà soggetta ad aggiornamenti.

 

Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali n 331 del 04/07/2013 in materia di utilizzo dei verbali delle Commissioni mediche ai fini del rilascio del contrassegno invalidi e per l'ottenimento delle agevolazioni fiscali previste per le persone con disabilità

Provvedimento Garante

Regolamento Regionale 30 Aprile 2014 n. 11 / BUR 2 maggio 2014, n.35 - Supplemento n.1

Regolamento regionale concernente: “Trattamento dei dati sensibili e giudiziari di competenza della Giunta regionale, delle aziende Unità Sanitarie Locali, degli enti dipendenti e delle agenzie regionali, delle società e degli altri enti privati a partecipazione regionale, ai sensi degli articoli 20 e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196 (Codice in materia di protezione dei dati personali)”

Testo coordinato (www.regione.lazio.it) Allegato al testo coordinato (www.regione.lazio.it)

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Privacy Policy Accetta