Servizio prevenzione igiene sicurezza ambienti di lavoro

Direttore del Servizio (FF): Dott.ssa Maria Presto

Il Servizio Pre.S.A.L. (Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro - SPRESAL -) è la Struttura Operativa Complessa del DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE che opera con l'obiettivo di promuovere la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro e di prevenire gli infortuni e le malattie professionali.

Il Servizio, al fine di garantire il benessere e la tutela della salute dei lavoratori nel rispetto della normativa vigente, effettua la vigilanza nei luoghi di lavoro sia pubblici che privati, conduce inchieste ed accertamenti su malattie professionali ed infortuni, promuove iniziative d'informazione, formazione ed assistenza ai lavoratori ed alle aziende.

  • Opera nel campo della Medicina del lavoro

  • Effettua vigilanza nell' edilizia;

  • Effettua vigilanza nelle aziende;

  • La Asl rilascia Autorizzazione exART.65 D.Lgs. 81/08 per destinare al lavoro locali chiusi sotterranei o semisotterranei ed Autorizzazione ex ART.63/Allegato IV D.Lgs. 81/08 per destinare al lavoro locali chiusi con altezza netta inferiore a 3 metri.
    Modello di richiesta autorizzazione.

  • Raccoglie le notifiche, ai sensi dell'art. 67 del D.Lvo 81/2008, di costruzione e realizzazione di edifici o locali da adibire a lavorazioni industriali, ampliamenti e ristrutturazione degli edifici industriali esistenti , riferita ai luoghi di lavoro in cui è prevista la presenza di più di 3 (tre) lavoratori scarica il modello della NOTIFICA;

  • Verifica gli adempimenti a carico delle imprese ed esprime il proprio parere di competenza in merito ai Piani di lavoro rimozione amianto presentati prima dell'effettuazione dei lavori scarica l'informativa ;

  • Verifica gli adempimenti a carico dei committenti dei lavori di rimozione dell’amianto edilizio compresa la NOTIFICA PRELIMINARE (art. 99 D.lgs 81/2008), qualora prevista scarica il modello della NOTIFICA ;

INFORMATIVA PER IMPRESE E LAVORATORI SU EPIDEMIA DA CORONAVIRUS 2019 nCoV

Si informa le imprese e i lavoratori sull'emanazione della CIRCOLARE del Ministero della Salute (apri file) : Indicazioni per gli operatori dei servizi/esercizi a contatto con il pubblico del 03/02/2020. 
Si ricorda che Le attività di prevenzione e protezione dei lavoratori, ai sensi del D.Lgs 81/2008, e gli obblighi ad essi connessi, sono poste in capo al Datore di Lavoro, che le attua in collaborazione con il Medico Competente ed il RSPP, facendo riferimento, principalmente, alle previsioni di cui al titolo X -Esposizione agenti biologici- del D.Lgs 81/2008.

- Informativa COVID-19 per medici competenti, aziende, associazioni datoriali, associazioni di categoria

- Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro

- Indirizzi in merito alla gestione dei rischi lavorativi delle ditte esterne operanti all’interno della azienda sanitaria

- Decreto - Legge 17 Marzo 2020 n.18 Art. 14 ulteriori disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria

- REGIONE LAZIO REGISTRO UFFICIALE U.0254590 del 30-03-2020. Epidemia da COVID-19 indicazioni in merito alla attività di Sorveglianza Sanitaria di cui all'art. 41 del D.Lgs 81/08.

 

- REGIONE LAZIO.REGISTRO UFFICIALE.U.0260474 DEL 01-04-2020 RIAMMISSIONE IN SERVIZIO OPERATORI SANITARI


- ALLEGATO 1: INDICAZIONI SORVEGLIANZA SANITARIA 2


- Proroga al 31 luglio 2020 dei termini relativi agli adempimenti previsti dell’art. 40 del D.Lgs. 81/2008

 

- REGIONE.LAZIO.REGISTRO UFFICIALE.U.0348383 16-04-2020 Epidemia da COVID-19-Indicazioni in merito alla Formazione a distanza tramite videoconferenza in modalità sincrono

- Regione Lazio Registro Uff. 0387025 del 29-04-2020: indicazioni operative relative alle attività del medico competente nel contesto delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro e nella collettività.

 

- Emergenza Covid-19: Attivita' Formativa in Videoconferenza, nota Ministero del Lavoro n.8875 del 14/05/2020.

Contatti
SEDE ORARI

Distretto F1:
Civitavecchia
Via Terme di Traiano 39/a

Segreteria e Direzione del Servizio
Tel. 06 96 669 249
Fax 06 96 669 231
spresal.civitavecchia@aslroma4.it

Pec: dipartimento.prevenzione@pec.aslroma4.it

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 11.30

Distretto F2-F3:
Bracciano
Via Domenici, 7

Segreteria
Tel. 06 96 669 261
Fax 06 96 669 279
spresal.bracciano@aslroma4.it

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00
il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 16.30

Distretto F4:
Rignano Flaminio
Via Verdi, 1

Segreteria:
Tel. 06 96 669 447
Fax 06 96 669 456
spresal.rignano@aslroma4.it

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00
il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Opuscoli
Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.