Ricovero e RSA

Il ricovero per le urgenze cliniche viene predisposto dal Medico di Guardia in Pronto Soccorso per accesso diretto o su richiesta di intervento da parte del medico di guardia medica territoriale o dell’autorità costituita.

Il ricovero ordinario programmato, viene proposto dal medico ospedaliero oppure dai medici specialisti del SSN oppure dal medico di continuità assistenziale e disposto esclusivamente dal medico specialista ospedaliero che trasmette al Coordinatore dell’U.O. di competenza l’inserimento del paziente nel registro della lista d’attesa.

Al momento del ricovero il paziente si deve recare presso la UOC di destinazione. Successivamente un familiare o un accompagnatore si dovrà recare presso il Pronto Soccorso del presidio ospedaliero, munito di Tessera TEAM (Tessera Sanitaria che come noto è valida anche come Codice Fiscale) e documento di riconoscimento del paziente per espletare le pratiche amministrative relative al ricovero. Il personale del reparto provvederà ad informare con congruo anticipo il paziente sul probabile giorno di ricovero.

Il ricovero programmato in Day Hospital (DH) è disposto dal medico specialista della U.O. di competenza ed ha durata inferiore ad una giornata durante la quale vengono erogate prestazioni multi-professionali e pluri-specialistiche. Il paziente dovrà recarsi presso la UOC di competenza per le pratiche necessarie per il ricovero.

Per accedere in RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale) è necessario compilare il modulo per la richiesta di valutazione, la richiesta deve essere fatta o dal medico di medico di medicina generale o dal medico ospedaliero.

Deve essere portata al CAD di appartenenza che effettuerà la valutazione. Una volta fatta la valutazione viene rilasciata l’autorizzazione per l’ingresso in RSA con relativo livello (alto o basso) e l’utente può scegliere una RSA nel territorio del Lazio e mettersi in lista per il ricovero.

 

Moduli
- Richiesta di Valutazione multidimensionale per ricovero in struttura residenziale/attivazione percorso residenziale/semiresidenziale/domiciliare...
la richiesta a firma del richiedente, con allegata la modulistica che dovrà essere redatta dal MMG/Spec Amb/rep ospedaliero se il richiedente impossibilitato, suo familiare o Amm.re di sostegno (allegato il documento di identità del richiedente)
> SCARICA FILE "Domanda di accesso RSA"
 
- Richiesta di inserimento nella struttura prescelta allegando documento di identità e C.F. del richiedente oppure, se impossibilitato  suo familiare o Amm.re di sostegno (allegato il documento di identità del richiedente) e documento di identità e C.F. del paziente.
 
Le richieste possono essere inviate anche per posta elettronica all'indirizzo  residenzialita@aslroma4.it
Orari e contatti
Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.